ECONOMIA DELLE PRODUZIONI ZOOTECNICHE ED AGROALIMENTARI

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
ECONOMIA ED ESTIMO RURALE (AGR/01)
Anno accademico di offerta: 
2017/2018
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

Italiano

Obiettivi formativi

Il corso ha l’obiettivo di consentire allo studente di conoscere e di comprendere elementi essenziali di economia e mercato delle produzioni zootecniche, di economia agroalimentare e di elementi estimativi, anche allo scopo di consentire allo studente capacità di utilizzare la conoscenza e la comprensione acquisita nell’individuare e risolvere le problematiche della gestione aziendale in relazione alle politiche della Ue e alla sicurezza alimentare.

Prerequisiti

No

Contenuti dell'insegnamento

Il quadro zootecnico nazionale ed europeo. Richiami di teoria economica. Mercato dei prodotti agricoli. L'azienda e l'impresa. Il bilancio economico dell'azienda agraria. Economia della produzione. L'organizzazione dei produttori. La riforma fiscale in agricoltura. Le fonti di informazione statistica in agricoltura. Consumatore, impresa e mercato. Componenti del sistema agroalimentare. Trasformazione dell'agricoltura. Industria agroalimentare. Riorganizzazione del sistema distributivo. Intervento pubblico. Politiche della UE per il settore agricolo, lo sviluppo rurale, la sicurezza alimentare e per l'ambiente.

Fornire conoscenze per la valutazione dei principali beni rurali e urbani per esigenze pratiche e di legge. Il corso sviluppa temi di estimo rurale, estimo civile, estimo legale, estimo catastale e valutazione di progetti.

Bibliografia

DE CASTRO P. - Verso una nuova agricoltura europea. Agra, Roma,2002.

HOFFMANN A. - La nuova politica di sviluppo rurale. Franco Angeli, Milano, 2006.

MARIANI F., VIGANO' E. - Il sistema agroalimentare dell'Unione Europea. Carrocci Editore, Roma, 2002.

ZUCCHI G. - Zooeconomia. Economia del sistema delle produzioni animali. Edizioni Avenue media, Bologna, 2006.

GALLERANI V., ZANNI G., VIAGGI D. – Manuale di estimo. McGraw-Hill, Milano, 2004.

MICHIELI I. - Trattato di estimo. Edizioni Agricole, Bologna, 1993.

Metodi didattici

Il corso viene svolto con lezioni frontali

Modalità verifica apprendimento

L’accertamento del raggiungimento degli obiettivi previsti dal corso prevede un esame orale. Mediante domande riguardanti i contenuti del corso verrà accertato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo della conoscenza e della comprensione dei contenuti. Mediante domande riguardanti la redazione di un bilancio aziendale e la valutazione degli indici economici connessi verrà valutato se lo studente ha raggiunto l’obiettivo di applicare le conoscenze acquisite.